Senigallia Atto

Modifiche apportate al Piano degli arenili

Interpellanza del Consiglio Comunale del 26 maggio 2016

Presentazione
Discussione
26.5.2016
  • 26.5.2016
  • risposta

Proponenti

Il Consigliere MANDOLINI (Movimento 5 Stelle): la mia interpellanza è rivolta all’Assessore Memè in merito al Piano degli arenili. Ci siamo accorti in questi ultimi giorni di una cosa che le voglio chiedere. In merito all’articolo 5.2 dei sistemi costruttivi ovvero la parte relativa alle attrezzature mobili, quindi pavimentazioni, giochi, ci siamo accorti che è stata modificata una parte senza seguire le procedure correnti, ovvero senza evidenziare le parti eliminate piuttosto che quelle aggiunte, in pratica l’idea è che non sia stata apportata nessuna modifica rispetto alla variante che c’era prima rispetto a quella di oggi. In commissione sono sicuro che non se ne è parlato di questa cosa, vorrei sapere se gli operatori almeno sono stati avvisati oppure il motivo per cui è stata messa così che potrebbe anche essere un errore, un refuso. Questa è la mia interpellanza.

Vedi i dettagli dell'intervento

Risposta

L’Assessore MEME’: buonasera a tutti. Per quanto riguarda la variante è ancora in essere quindi gli operatori balneari non possono in questo momento usufruire dei vantaggi o delle nuove modifiche che la variante chiaramente ha in riserbo rispetto alla quale ancora non è finito il periodo delle osservazioni che ricordo possono essere prodotte fino al 30 di maggio, dopodiché ci sarà il periodo di accoglimento delle osservazioni e poi la l’adozione definitiva. Nel merito chiaramente rispetto a questo punto le disposizioni non sono cambiate rispetto a prima, i giochi possono essere mantenuti purché pienamente funzionanti e chiaramente invece i dispositivi oltre la fascia di massima ingombro, camminamenti e così via vanno tutti tolti, all’interno della fascia di massimo ingombro invece possono sussistere, quindi non è cambiata, comunque la verificherò rispetto a quello che lei ha detto, però se ci sarà da aggiungere o declinarla in modo più chiaro dirò di provvedere agli uffici.

Vedi i dettagli dell'intervento

Replica

Il Consigliere MANDOLINI (Movimento 5 Stelle): sono diciamo parzialmente soddisfatto e solo per il fatto che l’Assessore verificherà, io intanto sto scrivendo le osservazioni e aggiungerò questa parte proprio per capire perché mentre prima ad esempio per il cambio di pavimentazione o dei giochi bastava una semplice comunicazione senza permessi paesaggistici adesso, da come è scritto, sembra che bisogna richiedere un permesso paesaggistico quindi la semplificazione che era stata introdotta nel 2011 o 2010 praticamente viene tolta, viene inserito un metodo in cui si allungano i tempi e i costi, quindi presenterò una puntuale osservazione.

Vedi i dettagli dell'intervento