Senigallia Atto

Bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022. Ratifica variazione in via d’urgenza di cui alla deliberazione di Giunta municipale del 07.02.2020

Delibera del Consiglio Comunale N° CC/2020/14 del 27 febbraio 2020

Presentazione
Approvazione
27.2.2020

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 26 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N° 14 
Seduta del 27/02/2020
OGGETTO:	BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO ARMONIZZATO 2020/2022. RATIFICA VARIAZIONE IN VIA D’URGENZA DI CUI ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA MUNICIPALE DEL 07.02.2020
L’anno duemilaventi addì ventisette del mese di febbraio alle ore 15:00  nel Palazzo Municipale di Senigallia e nella solita sala delle adunanze consiliari.
Previa convocazione nei modi di rito, si è oggi riunito, in seduta straordinaria il Consiglio Comunale.
Fatto l’appello nominale risultano:
ConsiglierePres.Ass.ConsiglierePres.Ass.1 Angeletti Margherita*-14 Pedroni Luana*-2 Beccaceci Lorenzo *-15 Perini Maurizio*-3 Bedini Mauro*-16 Pierfederici Mauro-*4 Brucchini Adriano-*17 Profili Vilma*-5 Canestrari Alan-*18 Rebecchini Luigi*-6 Da Ros Davide*-19 Romagnoli Simona*-7 Fileri Nausicaa*-20 Romano Dario*-8 Gregorini Mauro*-21 Salustri Maurizio*-9 Mandolini Riccardo*-22 Santarelli Luca*-10 Mangialardi Maurizio-*23 Sardella Simeone-*11 Martinangeli Stefania*-24 Sartini Giorgio*-12 Palma Elisabetta*-25 Urbinati Sandro*-13 Paradisi Roberto-*T O T A L E     P R E S E N T I    N° 19

 Becka MaksimConsigliere Straniero Aggiunto*- Mraihi MohamedConsigliere Straniero Aggiunto*-
Sono altresì presenti gli assessori: Bomprezzi Chantal, Bucari Simonetta, Giuliani Ludovica, Memè Maurizio, Monachesi Enzo, Ramazzotti Ilaria.
Essendo legale l’adunanza per il numero degli intervenuti, il Sig. Romano Dario nella qualità di Presidente dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario Comunale Dott. Morganti Stefano.
Chiama a fungere da scrutatori i Consiglieri Signori: 1°  Pedroni Luana; 2° Salustri Maurizio;  3° Rebecchini Luigi.





Il Presidente del Consiglio ROMANO enuncia l’argomento iscritto al punto 2 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari relativo a: BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO ARMONIZZATO 2020-2022. RATIFICA VARIAZIONE IN VIA D'URGENZA DI CUI ALLA DELIBERAZIONE DI GIUNTA MUNICIPALE DEL 7 FEBBRAIO 2020 e concede la parola all’Assessore Memè per la relazione introduttiva.

L’Assessore MEMÈ: Grazie Presidente. In pratica come lei ci ha ricordato, si tratta del bilancio di previsione dell’anno finanziario armonizzato 20-22, della ratifica di una variazione di urgenza di cui alla deliberazione di Giunta municipale del 7/2/2020. Come è stato già spiegato ai Commissari in VI Commissione, abbiamo spostato 100.000 euro, se non ricordo male, dal CED e li abbiamo messi per la manutenzione delle strade proprio in via d’urgenza per ottemperare ai lavori in previsione della Tirreno-Adriatica ma soprattutto perché detti lavori comunque faranno parte del patrimonio, della ristrutturazione del patrimonio viario della nostra città. Grazie.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: apriamo la discussione generale.

Il Consigliere GREGORINI: Grazie Presidente. Si, è una variazione di bilancio che logicamente va a toccare dei fondi che già erano destinati per altri investimenti, però in via d’urgenza; abbiamo un’iniziativa molto importante che sulla nostra città comunque avrà un riscontro sia di impatto pubblicitario che di turismo e anche mette in sicurezza come è stato spiegato in Commissione una parte della nostra città, delle vie, delle strade; perciò ben vengano questi cambiamenti così anche in via d’urgenza per far sì che si mettano a norma e sicurezza subito dei provvedimenti che servono per il bene della nostra comunità. Grazie.

Il Presidente del Consiglio ROMANO: Grazie Consigliere Gregorini. Bene non vedo altri interventi, quindi chiudiamo. Un attimo che controllo se ci sono emendamenti  su questa pratica o sull’altra: gli emendamenti sono sull’altra variazione di bilancio. Allora chiudiamo la discussione generale. Dichiarazioni di voto: non vedo dichiarazioni di voto.

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, la proposta iscritta al punto 2 dell’ordine del giorno dei lavori consiliari che viene approvata con 14 voti favorevoli, 1 contrario (Da Ros), 4 astenuti (Martinangeli, Palma, Santarelli, Sartini), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

Il Presidente del Consiglio ROMANO pone in votazione, palese con modalità elettronica, l’immediata eseguibilità dell’atto deliberativo che viene approvata con 14 voti favorevoli, 1 contrario (Da Ros), 4 astenuti (Martinangeli, Palma, Santarelli, Sartini), come proclama il Presidente ai sensi di legge.

Tutto ciò premesso
IL CONSIGLIO COMUNALE
PREMESSO che:
·	il Consiglio comunale, con deliberazione n. 113 del 19.12.2019, ha approvato il bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022 di cui all’allegato 9 al D.Lgs. n. 118/2011;
·	la Giunta municipale, con deliberazione n. 308 del 23.12.2019, ha approvato il Piano Esecutivo di Gestione del triennio 2020/2022;
RICHIAMATI gli atti di variazione del bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022 ad oggi adottati ai sensi dell’art. 175 del D.Lgs. n. 267/2000; 
RICHIAMATO l’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000, il quale prevede che […] le variazioni di bilancio possono essere adottate dall’organo esecutivo in via d’urgenza opportunamente motivata, salvo ratifica, a pena di decadenza, da parte dell’organo consiliare entro i sessanta giorni seguenti e comunque entro il 31 dicembre dell’anno in corso se a tale data non sia scaduto il predetto termine;
VISTA la deliberazione di Giunta municipale n. 22 del 07.02.2020 avente ad oggetto Bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022. Variazione in via d’urgenza ai sensi dell’art. 175, comma 4, del D.Lgs. n. 267/2000, allegata al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale (Allegato A), con la quale si è proceduto ad apportare talune variazioni in via d’urgenza agli stanziamenti di spesa del bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022, oltre a variare conseguentemente il Piano Esecutivo di Gestione 2020/2022;
CONDIVISI i motivi di urgenza che hanno indotto la Giunta municipale ad adottare la predetta deliberazione di variazione di bilancio, al fine di adeguare gli stanziamenti di spesa interessati;
PRESO ATTO che le variazioni apportate in via d’urgenza garantiscono, a livello previsionale, il mantenimento degli equilibri di bilancio di parte corrente e di capitale, nonché il mantenimento del fondo di cassa finale dell’esercizio 2020 non negativo;
ATTESO che, ai sensi dell’art. 175, comma 5-bis, sono di competenza dell’organo esecutivo le variazioni al Piano Esecutivo di Gestione;
RITENUTO, pertanto, di ratificare la predetta deliberazione di Giunta municipale n. 22 del 07.02.2020 relativamente alle variazioni apportate al bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022 e riportate nell’Allegato 1 alla medesima, facendole proprie ad ogni conseguente effetto di legge;
ACQUISITO il parere favorevole dell’Organo di revisione, reso ai sensi dell’art. 239 del D.Lgs. n. 267/2000;
PRESO ATTO dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Risorse Umane e Finanziarie;
 Con votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE le premesse quale parte integrante e sostanziale del presente atto;
2°) - DI RATIFICARE, per le motivazioni espresse in premessa, la predetta deliberazione di Giunta municipale n. 22 del 07.02.2020, allegata al presente atto a formarne parte integrante e sostanziale (Allegato A), relativamente alle variazioni apportate al bilancio di previsione finanziario armonizzato 2020/2022 e riportate nell’Allegato 1 alla medesima, facendole proprie ad ogni conseguente effetto di legge;
3°) - DI PRENDERE ATTO che le variazioni apportate in via d’urgenza garantiscono, a livello previsionale, il mantenimento degli equilibri di bilancio di parte corrente e di capitale, nonché il mantenimento del fondo di cassa finale dell’esercizio 2020 non negativo;
4°) - DI TRASMETTERE copia della presente al Tesoriere comunale;
5°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata votazione palese che ha dato il risultato sopra riportato.-

••••••


Letto, confermato e sottoscritto
	Il Presidente	Il  Segretario Comunale
	F/to Romano Dario	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 22 settembre 2020 al 7 ottobre 2020 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 8 ottobre 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 3 ottobre 2020, essendo stata pubblicata il 22 settembre 2020.
Lì, 5 ottobre 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,