Senigallia Atto

Procedura di gara per la concessione dei servizi di gestione e manutenzione integrata degli impianti termici, elettrici, climatizzazione, antincendio, sollevamento e allarme a servizio degli edifici di proprietà o pertinenza comunale

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2020/7 del 14 gennaio 2020

Presentazione
Approvazione
14.1.2020

Firmatari

  • Enzo Monachesi
    Assessore con delega a manutenzione e sicurezza del territorio, mobilità e trasporti, partecipazione, frazioni, politiche per lo sviluppo sostenibile, gestione dei rifiuti, nuove energie
    Monitorato da 26 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 6
Seduta del 14/01/2020
OGGETTO:	CONCESSIONE DEI SERVIZI DI GESTIONE E MANUTENZIONE INTEGRATA DEGLI IMPIANTI  TERMICI, IMPIANTI ELETTRICI, CLIMATIZZAZIONE, ANTINCENDIO, IMPIANTI DI SOLLEVAMENTO, IMPIANTI DI ALLARME A SERVIZIO DEGLI EDIFICI DI PROPRIETÀ O PERTINENZA COMUNALE – PARTENARIATO PUBBLICO PRIVATO – FINANZA DI PROGETTO (ART. 183, COMMA 15, D.LGS. N. 50/2016) – APPROVAZIONE PROCEDURA DI GARA

L’anno duemilaventi addì quattordici del mese di gennaio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore-* Bucari SimonettaAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Giuliani LudovicaAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore-* Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Monachesi Enzo;
Vista la Deliberazione di Giunta Municipale n. 237 del 16/10/2019, e la relazione ad essa allegata, con la quale si dichiarava la fattibilità tecnico economica della proposta presentata dalla Società CPL CONCORDIA Soc. Coop., con sede legale in Concordia s/S (MO) Via A. Grandi, 39, per la Concessione dei servizi di gestione e manutenzione integrata degli impianti  termici, impianti elettrici, climatizzazione, antincendio, impianti di sollevamento, impianti di allarme a servizio degli edifici di proprietà o pertinenza comunale – partenariato pubblico privato – finanza di progetto (art. 183, comma 15, d.lgs. n. 50/2016);
Considerato che nella suddetta Deliberazione, oltre alla dichiarazione della fattibilità tecnico economica, si enunciava che sarebbe seguito l'inserimento della concessione negli strumenti di programmazione dell'Ente e che si dava atto che l'avvio delle procedure di affidamento della concessione sarebbero avvenute soltanto subordinatamente al reperimento delle risorse necessarie a garantirne l'integrale copertura finanziaria, come esplicitato nelle conclusioni della relazione accompagnatoria;

Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 105 del 19/12/2019 con la quale si è proceduto alla APPROVAZIONE DELLA NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE (DUP) 2020/2022  che contiene gli strumenti di programmazione dell’Ente (il piano triennale delle opere pubbliche ed il biennale dei servizi e forniture), all’interno dei quali è previsto l’affidamento, in regime di project financing, della concessione in oggetto;

Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 113 del 19/12/2019 con la quale si è proceduto alla APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO ARMONIZZATO 2020/2022 DI CUI ALL'ALLEGATO 9 AL D.LGS N. 118/2011 all’interno del quale sono previste le risorse necessarie per  l’affidamento in oggetto;

Considerato che la scelta del Concessionario avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli articoli 60, 95, 183 commi 15, 4 e 5 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 in cui le principali condizioni tecniche ed economiche della proposta del promotore sono poste a base di gara, con la precisazione che il promotore ha la facoltà di esercitare il diritto di prelazione di cui all'art. 183 comma 15 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50;

Dato atto che l’importo della Concessione posta a base di gara risulta pari ad Ђ 1.424.663,20 +IVA all’anno e che la durata prevista della Concessione è di 15 anni;

Preso atto che l’Area Tecnica Territorio Ambiente ha predisposto i seguenti documenti di gara:
-	bando di gara
-	disciplinare di gara con i relativi allegati
-	progetto di Fattibilità Tecnico economica del promotore completo degli allegati;

Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie; 

Con votazione palese ed unanime

D E L I B E R A

1°) – APPROVARE i documenti di gara sopra richiamati dando mandato al Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente di apportare eventuali lievi modifiche o correzioni che si rendessero necessarie in sede di pubblicazione;
2°) – DARE MANDATO al Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente, Dott. Ing. Gianni Roccato, di avviare la procedura di gara per la Concessione dei servizi di gestione e manutenzione integrata degli impianti  termici, impianti elettrici, climatizzazione, antincendio, impianti di sollevamento, impianti di allarme a servizio degli edifici di proprietà o pertinenza comunale – partenariato pubblico privato – finanza di progetto (art. 183, comma 15, d.lgs. n. 50/2016);
3°) – DARE ATTO che l’impegno di spesa per avviare la procedura di gara avverrà con la successiva Determinazione a contrattare;
4°) – DARE ATTO che RUP ai sensi dell’Art. 31 del D.Lgs n. 50/2016 e s.m.i. è il Dirigente dell’Area Tecnica Territorio Ambiente, Dott. Ing. Gianni Roccato;
5°) – DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267, mediante separata ed unanime votazione palese.-

Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 30 gennaio 2020 al 14 febbraio 2020 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 17 febbraio 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 10 febbraio 2020, essendo stata pubblicata il 30 gennaio 2020
Lì, 11 febbraio 2020	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,