Senigallia Atto

Convenzione quadro con l'Università politecnica delle Marche finalizzata a promuovere, sviluppare e consolidare opportunità e iniziative di collaborazione

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2017/3060 del 28 novembre 2017

Presentazione
Approvazione
28.11.2017

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 277
Seduta del 28/11/2017
OGGETTO:	APPROVAZIONE CONVENZIONE QUADRO CON L'UNIVERSITA' POLITECNICA DELLE MARCHE FINALIZZATA A PROMUOVERE, SVILUPPARE E CONSOLIDARE OPPORTUNITA' E INIZIATIVE DI COLLABORAZIONE

L’anno duemiladiciassette addì ventotto del mese di novembre alle ore 8,00 nei locali dell’Associazione Bocciofila di Montignano, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Mangialardi Maurizio;
PREMESSO che l’Università Politecnica delle Marche ha, tra le finalità statutarie, la promozione, l’organizzazione, la diffusione della ricerca scientifica e dei suoi risultati, lo svolgimento dell’insegnamento superiore nei diversi livelli previsti dall’ordinamento universitario e, altresì, lo sviluppo della cooperazione scientifica e didattica internazionale;
VISTE le professionalità, le strumentazioni e la capacità di ricerca dell’UNIVPM su temi quali il monitoraggio ambientale (es. marino e fluviale), rischio sismico e idrogeologico;
RITENUTO OPPORTUNO stipulare una convenzione quadro che stabilisca le finalità, i contenuti e gli impegni reciproci della collaborazione che si intende attuare;
CONSIDERATO inoltre che 
- la convenzione che si intende stipulare prevede la stesura di successivi accordi attuativi che saranno di volta in volta, regolati da specifici atti nel rispetto della convenzione stessa;
- la durata della convenzione sarà di 5 anni;
- sarà costituito un Comitato di Coordinamento, composto da n. 2 componenti designati da UNIVPM e da n. 2 componenti designati dal Comune di Senigallia al quale è conferito il compito di valutare, promuovere, organizzare e monitorare le iniziative di comune interesse;
- la stipula della presente convenzione non prevede alcun onere finanziario;
RITENUTO di delegare il Dirigente dell’Area Tecnica Territorio e Ambiente:
- alla firma della Convenzione quadro con l’Università Politecnica della Marche che si allega al presente atto, quale parte integrante;
- alla nomina dei due componenti del Comitato di Coordinamento di cui sopra, per il Comune di Senigallia;
DATO ATTO CHE ai sensi del comma 1 dell’art. 15 (Accordi fra pubbliche amministrazioni) della Legge 7 agosto 1990, n. 241 Anche al di fuori delle ipotesi previste dall’articolo 14, le amministrazioni pubbliche possono sempre concludere tra loro accordi per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune.
VISTI
- 	Il vigente statuto comunale;
- Il d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni;
- Preso atto del seguente parere favorevole reso ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio Ambiente;
- Con votazione palese ed unanime;
D E L I B E R A
1°) - DI APPROVARE la convenzione quadro con l’Università Politecnica delle Marche che si allega al presente atto;
2°) - DI AUTORIZZARE il Dirigente dell’Area Tecnica Territorio e Ambiente alla firma della Convenzione quadro allegata e alla nomina dei due componenti del Comitato di Coordinamento per il Comune di Senigallia;
3°) - DI DARE ATTO che la proposta non comporta riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell’Ente;
4°) – DI DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.-
      
Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 12 dicembre 2017 al 27 dicembre 2017 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 28 dicembre 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 23 dicembre 2017, essendo stata pubblicata il 12 dicembre 2017
Lì, 27 dicembre 2017	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,