Senigallia Atto

Intitolazione a “Paul Harris” del giardino di via Brodolini a Borgo Bicchia

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-SG/2016/2108 del 20 settembre 2016

Presentazione
Approvazione
20.9.2016

Firmatari

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 244
Seduta del 20/09/2016
OGGETTO:	INTITOLAZIONE A PAUL HARRIS DEL GIARDINO DI VIA BRODOLINI IN LOCALITA’ BORGO BICCHIA

L’anno duemilasedici addì venti del mese di settembre alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco*- Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore*- Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Mangialardi Maurizio nella qualità di Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Maurizio Mangialardi;

- Premesso che il Comune di Senigallia è proprietario del giardino circostante il plesso scolastico della scuola dell’infanzia San Gaudenzio in località Borgo Bicchia di Senigallia e che tale spazio verde non ha una propria denominazione;
- Ricordato che in seguito alla disastrosa alluvione del 3 maggio 2016 l’edificio scolastico subì ingenti danni che furono risarciti grazie al generoso contributo del Rotary Club di Senigallia, del Rotary International e della Rotary Foundation che concorsero al finanziamento degli interventi relativi alla parte infrastrutturale, pavimenti, finestre e porte per cui la scuola venne riportata a nuova vita;
- Considerato che il Rotary Club di Senigallia concorse con una somma di 45.000,00 euro al rifacimento della pavimentazione interna in pvc, nonché alla sostituzione degli infissi esterni ed interni, completamente danneggiati dall’acqua e dal fango, consentendo in tal modo la regolare ripresa delle attività didattiche il 15 settembre del 2014;
- Vista la lettera del Presidente del Rotary Club di Senigallia con la quale, anche a ricordo dell’intervento fatto nel 2014  si propone di intitolare il ricordato giardino circostante il plesso scolastico della scuola dell’infanzia San Gaudenzio al fondatore del Rotary Club International, Paul Harris;
- Rilevato che tale area è priva di una sua specifica denominazione;
- Considerato che tra i personaggi che hanno lasciato un profondo segno nella storia del ventesimo secolo figura certamente Paul Harris di cui va ricordata la fondazione del Rotary  avvenuta il 23 febbraio  e il cui motto che racchiude il senso del sodalizio è: Servire al di sopra di ogni interesse personale;
- Ricordate le finalità del Club fondato da Paul Herris che si prefigge di operare per favorire lo sviluppo di rapporti interpersonali intesi come opportunità di servizio; la comprensione, la buona volontà e la pace tra i popoli mediante una rete internazionale di professionisti e imprenditori di entrambi i sessi, accomunati dall’ideale del servire; promuovere elevati principi morali nello svolgimento delle attività professionali e nei rapporti di lavoro, nonché il riconoscimento dell’importanza e del valore di tutte le attività utili; l’applicazione di tali ideali propugnati dai soci in ambito personale, professionale e sociale;
- Considerato il valore del personaggio che con la sua opera ha permesso la nascita e lo sviluppo del prestigioso sodalizio internazionale articolato in circa 32.000 club con oltre un milione e duecentomila soci distribuiti in oltre duecento nazioni;
- Ritenuto opportuno, alla luce di quanto sopra, aderire alla proposta arrivata dal Club di Senigallia intitolando il giardino circostante il plesso scolastico della scuola dell’infanzia San Gaudenzio in località Borgo Bicchia, così come evidenziato dalla allegata planimetria, a Paul Harris;
- Vista la Legge 23 giugno 1922, n. 1188 e le circolari esplicative emanate dal Ministero dell’Interno in materia; 
- Visto il regio decreto-legge 10 maggio 1923, n. 1158, convertito nella legge 17 aprile 1925, n. 473;
- Visto, l’art. 41 del D.P.R. 30 maggio 1989 n° 223;
- Preso atto del seguente parere favorevole, reso ai sensi dell’art. 49 del D.Lgs. 18/08/2000 n° 267 sull’ordinamento degli Enti Locali:
 dal Segretario Generale;
- Con votazione palese ed unanime;

DELIBERA

1°) -  ATTRIBUIRE – per quanto evidenziato in premessa – la intitolazione di GIARDINO PAUL HARRIS, fondatore del Rotary Club International giardino circostante il plesso scolastico della scuola dell’infanzia San Gaudenzio in località Borgo Bicchia, così come evidenziato nella planimetria allegata al presente atto;
2°) – DARE ATTO che della suddetta intitolazione sarà data comunicazione alla Prefettura di Ancona per ottenere la prescritta autorizzazione ai sensi della normativa vigente, prima di dare esecuzione alla presente deliberazione;
3°) - COMUNICARE, altresì, agli Uffici Comunali interessati quanto disposto con il presente atto;
4°) -  DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/08/2000 n° 267  mediante apposita separata votazione palese.-



Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Mangialardi Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 10 ottobre 2016 al 25 ottobre 2016ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 26 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 21 ottobre 2016, essendo stata pubblicata il 10 ottobre 2016
Lì, 24 ottobre 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,