Senigallia Atto

Approvazione progetto definitivo attuazione comparto "B" sul lungomare Mameli

Delibera di giunta della Giunta Comunale N° S-LP/2016/313 del 23 febbraio 2016

Presentazione
Approvazione
23.2.2016

Firmatari

  • Maurizio Memè
    Vice sindaco, Assessore con delega a pianificazione urbanistica e progettazione ambientale, gestione e manutenzione del litorale, area portuale, Suap
    Monitorato da 20 cittadini

Testo

        
COMUNE DI SENIGALLIA
PROVINCIA DI ANCONA
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N° 43
Seduta del 23/02/2016
OGGETTO:	ATTUAZIONE COMPARTO "B" ZONA B5.2/S6 SITO SUL LUNGOMARE MAMELI . 152. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO E QUANTIFICAZIONI TITOLO DI GARANZIA.

L’anno duemilasedici addì ventitre del mese di febbraio alle ore 8,00 nel Palazzo Municipale di Senigallia, previa convocazione, si è oggi riunita la Giunta Municipale.
	Sono presenti i Signori:

  PresentiAssenti Mangialardi MaurizioSindaco-* Bomprezzi ChantalAssessore*- Bucari SimonettaAssessore*- Campanile GennaroAssessore*- Girolametti CarloAssessore*- Memè MaurizioAssessore*- Monachesi EnzoAssessore-* Ramazzotti IlariaAssessore*- 
Essendosi in numero legale per la validità dell’adunanza, assume la presidenza il Sig. Memè Maurizio nella qualità di Vice Sindaco, che dichiara aperta la seduta, alla quale assiste il Segretario del Comune Dott. Morganti Stefano  ed invita la Giunta a deliberare.
L A   G I U N T A
Visto l’art. 33 dello Statuto, di cui alla Deliberazione Consiliare n° 19 del 19 febbraio 2003;
Udita la relazione di Memè Maurizio;

Premesse
-che con istanza n°  62487 del 24/09/2015 (P.E. n. L/170/2015), la ditta committente:  IMMOBILIARE SARTINI & C SRL ha richiesto il permesso di costruire soggetto a convenzione (comparto edificatorio B in zona B5.2/S6 sito sul Lungomare Mameli civico n. 152) allegando il progetto delle opere di urbanizzazione primaria consistenti nella cessione e realizzazione di un parcheggio pubblico, marciapiedi e verde.

- che il progetto definitivo è stato sottoposto con parere favorevole al Gruppo di Verifica in data  05/11/2015;

- che il progetto,  integrato secondo le prescrizioni riportate nel verbale di verifica risulta costituito dai seguenti elaborati:
·	tav.1) stralcio variante PRG, planimetria catastale con individuazione delle aree pubbliche da cedere, planimetria stato di fatto, planimetria di progetto, sezione di dettaglio  
·	relazione tecnica illustrativa inerente il comparto e quadro economico
·	computo metrico estimativo 
l’importo complessivo delle opere ammonta ad Euro 48.774,82;

Considerato
- Che le proprietà ricomprese nel comparto sono come di seguito rappresentate:
Proprietàfoglio catastale 
n°mappale 

n°sup. catastale                                          (mq)sup.reale interessata dal comparto 
(mq) Ercolani Luciana41061.467,001.473,27Totale Comparto
- che ai sensi dell’art. 16/q (che disciplina l’area in oggetto), data la costituzione fondiaria sopra esposta,  l’obbligazione alla esecuzione delle opere suddette è assunta tramite atto d’obbligo unilaterale come da NTA la sottoscrizione degli impegni alla cessione di aree e/o alla realizzazione di opere mediante atto d’obbligo unilaterale in luogo della convenzione è ammesso solo nei casi di operazioni semplici con unico proprietario sottoscrittore

Atteso
- che l’importo complessivo delle opere di urbanizzazione in progetto ammonta a Ђ 48.774,82  di cui Ђ 40.727,14 per lavori, Ђ 3.258,17 per spese tecniche generali ed Ђ 4.789,51 per IVA, come da quadro economico;

che risulta ammissibile, ai sensi dell’art. 16 D.P.R. 380/2001 e sue modificazioni, la realizzazione dell’intero complesso di opere di urbanizzazione a cura del soggetto attuatore accedendo allo scomputo degli oneri dovuti a titolo di urbanizzazioni primaria.

Ritenuto deliberare in merito;
Preso atto dei seguenti pareri favorevoli resi ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 18/8/2000 n° 267 sull'Ordinamento degli Enti Locali:
- dal Dirigente responsabile dell’Area Tecnica Territorio e Ambiente;
- dal Dirigente responsabile dell’Area Organizzazione e Risorse Finanziarie;
- Con votazione palese ed unanime;


D E L I B E R A

1)	APPROVARE il progetto definitivo delle opere di urbanizzazione ai sensi del D.Lgs 163/2006 e successive integrazioni e modificazioni afferenti il Comparto Edificatorio B5.2/S6 sito sul lungomare Mameli n. 152 iniziativa della ditta  IMMOBILIARE SARTINI & C SRL, redatto dall’Architetto Maria Rosa Castelli di Senigallia e costituito dai seguenti elaborati allegati alla presente a formarne parte integrante e sostanziale:-Tav.1) stralcio variante PRG, planimetria catastale con individuazione delle aree pubbliche da cedere, planimetria stato di fatto, planimetria di progetto, sezione di dettaglio;-Relazione tecnica illustrativa inerente il comparto e quadro economico;-Computo metrico estimativo.

2)	APPROVARE espressamente lo schema per la cessione dell’area e l’atto d’obbligo unilaterale a disciplina dei rapporti tra il Soggetto attuatore ed il Comune di Senigallia concernenti la realizzazione delle opere in oggetto così come si allega al presente atto, con particolare riferimento alle modalità di esecuzione delle opere di urbanizzazione in conformità al codice dei contratti;
3)	AUTORIZZARE lo scomputo degli oneri di urbanizzazione in ordine alle opere di urbanizzazione primaria per complessivi Ђ 48.774,82 fermo restando a carico dell’impresa ogni spesa connessa anche se non meglio identificata ;

4)	STABILIRE in Ђ 14.632,45 (Ђ48.774,82 x 0,30) l’importo della polizza fidejussoria a garanzia della esecuzione delle opere stesse, che dovrà essere accettato da questa Amministrazione ante rlascio del Permesso di costruire;

5)	DARE ATTO che il presente atto non comporta alcuna assunzione di impegno di spesa a carico dell’Amministrazione Comunale;

6)	AUTORIZZARE il Dirigente del Servizio Finanze alla sottoscrizione dell’atto in relazione alla cessione dell’area come individuata in progetto; 

7)	DICHIARARE il presente atto immediatamente eseguibile, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/08/2000 n° 267 mediante separata ed unanime votazione palese.




Letto, confermato e sottoscritto
	Il  Vice Sindaco	Il  Segretario Comunale
	F/to Memè Maurizio	F/to  Morganti Stefano

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,


La presente deliberazione è stata pubblicata all’Albo Pretorio dal 01 marzo 2016 al 16 marzo 2016 ai sensi dell’art. 124, 1° comma, del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267.
Lì, 17 marzo 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
La presente deliberazione, non soggetta a controllo, è divenuta esecutiva, ai sensi dell’art. 134 del D.Lgs. 18/8/2000, n° 267, in data 12 marzo 2016, essendo stata pubblicata il 01 marzo 2016
Lì, 14 marzo 2016	Il       Segretario Comunale
	F/to 
Spazio riservato all’eventuale controllo preventivo di legittimità, richiesto ai sensi dell’art. 127 del D.Lgs. 18/8/2000 n° 267:



 

Per copia conforme ad uso amministrativo.
Lì,